soliloqui napoletani

— gianluca vassallo 

#L

Come lentezza, luce, livore. Come latrina, libertà, languore.