cercare l’america

— gianluca vassallo 

l’umano

Cerco che trovo poco. Trovo poco e gli occhi che cerco si affrettano alla pace. E si confonde ogni cosa con la tregua, che si muove ogni organismo, verso la salvezza. Eppure l’umano che sono e il corpo che faccio mi versano altrove, sul vuoto che inghiotto mentre mi pare d’osservare il vuoto.