soliloqui napoletani

— gianluca vassallo 

#O

Come occhi, ostia, odore. Come ormai, ordine, oppositore.